Ammortizzatori di sterzo

Ammortizzatore di sterzo per Suzuki Samurai ed Sj

Con il nostro ammortizzatore di sterzo Suzuki Samurai, ammortizzatore di sterzo Suzuki Sj413 ed ammortizzatore di sterzo Suzuki Sj410 ti offriamo la soluzione per le vibrazioni allo sterzo del tuo fuoristrada.

Compra on line in piena sicurezza.

Visualizza
per pagina

Perchè sostituire l'ammortizzatore di sterzo Suzuki Samurai con un ammortizzatore di sterzo per fuoristrada?

L'ammortizzatore di sterzo originale installato nei Samurai nasce per smorzare le vibrazioni di un veicolo originale, ma quando si installano pneumatici più grossi o quando si utilizza il Suzuki in fuoristrada necessita un ammortizzatore di sterzo per fuoristrada di qualità superiore.

L'ammortizzatore originale è sottodimensionato per l'uso in offroad perchè ha un corpo da 40mm ed uno stelo da 11mm, un grande miglioramento si ha installando l'ammortizzatore HM4X4 che ha un corpo da 50mm per contenere una maggiore quantità di olio ed uno stelo da 16mm per essere molto resistente alle flessioni. Le maggiori dimensioni non comportano nessun ostacolo ma la maggiore quantità di olio permette un migliore raffreddamento e quindi consente di mentenere la taratura e quindi smorzare le vibrazioni anche con un uso molto intenso.

Quando serve un ammortizzatore di sterzo al ponte Suzuki Samurai?

L'ammortizzatore originale è anche molto corto, installando un ammortizzatore HM4X4 si ha un grande miglioramento ma se si utilizzano gli attacchi originali si è vincolati ad utilizzare la lunghezza originale, quindi, nel caso si utilizzino pneumatici maggiorati o si utilizzi il Suzuki in percorsi hard è consigliabile montare un ammortizzatore direttamnente sul ponte tramite il kit specifico, quiesto tipo di montaggio permette di utilizzare un ammortizzatore molto più lungo che quindi contiene una quantità ancora maggiore ed inoltre lavorando parallelamente al ponte ha un rapporto di compressione ed estensione di 1:1 ovvero ad ogni millimetro di movimento dello sterzo corrisponde un millimetro di movimento dell'ammortizzatore, questo tipo di rapporto riesce a smorzare anche le vibrazioni a bassa freguenza, cosa che un ammortizzatore in posizione originale riesce a fare con molta difficoltà.

Quale taratura scegliere per un ammortizzatore di sterzo Samurai?

Sfatiamo un falso mito! Gli ammortizzatori HM4X4 sono comunque completamente revisionabili e ritarabili secondo le vostre esigenze ma la taratura di un ammortizzatore di sterzo deve essere ben definita e se fatta bene permette di avere poco sforzo alle basse velocità lasciando lo sterzo molto morbido ma diventa molto rigido alle alte velocità riuscendo a smorzare ogni tipo di vibrazione.

Con un ammortizzatore di qualità e con l'esperienza sui Suzuki si riesce a fare una taratura perfetta che va bene sia per l'uso quotidiano che per l'uso in offroad estremo con pneumatici molto grossi e pesanti, far scegliere la taratura è più un operazione di marketing che una vera esigenza!